tommaso labate

La fine del “fare la fine del governo Prodi”.

leave a comment »

Forse è stato l’adagio più gettonato degli ultimi anni. E l’hanno detto tutti, chi più chi meno, “non faremo la fine del governo Prodi“, “basta col modello Unione” e via dicendo.

Eppure, a cinque anni dalla sua caduta, due esponenti di quel governo – Romano Prodi ed Emma Bonino – si ritrovano addirittura nella short list del Cinquestelle per il Quirinale. Con concrete possibilità di farcela. La seconda, che tra l’altro non dispiace al Pdl, potrebbe puntare alla prima votazione. Il primo è in campo, tra l’altro da favorito, se Pd e Pdl non trovano la quadra.

Sia come sia, è la fine dell’espressione “fare la fine del governo Prodi”. Perché quell’esperienza, semplicemente, non è finita. Anzi.

Image

Advertisements

Written by tommasolabate

13 aprile 2013 a 11:22

Pubblicato su Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: